Nba: Milwaukee ok, doppia doppia Gallinari e vittoria Atlanta

1 minuto di lettura

Golden State perde con Orlando, Jokic trascina Denver NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Milwaukee riprende la sua caccia al primo posto della Eastern Conference. I Bucks, forti del ritorno di Giannis Antetokounmpo (25 punti e 17 rimbalzi) che aveva saltato per infortunio la gara persa sabato contro Minnesota, travolgono 126-98 Chicago e si portano a due partite di distanza dalla capolista Miami. Out Middleton, si prende la scena anche Holiday (27 punti), con Milwaukee che centra la 15esima vittoria in 16 gare mentre ai Bulls non bastano 22 punti di Vucevic e 21 a testa di DeRozan e LaVine. Restando a Est, la corsa ai play-in vede l'importante successo di Atlanta al Madison Square Garden nel segno di Trae Young, 45 punti e 8 assist nel 117-111 su New York, rivale diretta per un biglietto per la post-season. Miglior prestazione stagionale anche per Bogdanovic (32 punti), Danilo Gallinari parte in quintetto e chiude con 10 punti (4/11 dal campo ma con 1/6 dall'arco e 1/1 dalla lunetta), 10 rimbalzi, tre assist e una palla persa in 30 minuti. A Ovest Phoenix è certa del primo posto nella Pacific Division: merito di Orlando, che manda al tappeto Golden State (94-90) con tre liberi decisivi di Wagner a 12"2 dalla sirena. Per i Warriors, orfani di Curry, 26 punti di Poole. Quattro sconfitte nelle ultime sei partite, Denver ritrova il miglior Jokic – reduce da 15 errori al tiro nel ko con Boston – nel 127-115 sui Clippers. Per il centro serbo una performance da 30 punti e 14 rimbalzi, 59esima doppia doppia stagionale. (ITALPRESS). glb/red 23-Mar-22 09:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Zelensky. Il suo discorso tra le righe e la resistenza del partito “putiniano”

Articolo successivo

Calcio: Gravina”Venderemo cara pelle ma Mondiali non risolvono problemi”

0  0,00