Nba, Nets senza problemi e per Miami arriva il quarto stop

1 minuto di lettura

I Memphis Grizzlies ok contro i campioni in carica dei Bucks NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Nessun problema per Brooklyn Nets che nella notte Nba si impongono per 110 a 95 in casa dei Miami Heat che incappano nella quarta sconfitta consecutiva. Kevin Durant ha chiuso la sua partita con un bottino di 23 punti e Kyrie Irving a quota 11. Successo esterno anche per San Antonio Spurs che supeando per 107 a 103 New Orleans Pelicans spera di agganciare il torneo play-in. Dejounte Murray firma la 13^ tripla doppia stagionale e chiude con 15 punti, 11 rimbalzi e 13 assist. Ai Pelicans non bastano i 32 punti di CJ McCollum e i 23 di Alvarado. Vitoria all'Over Time per Sacramento Kings che batte 114 a 110 Orlando Magic: decisive megli ultimi secondi di gara le triple di Donte DiVincenzo e Harrison Barnes. Successo importante per Chicago Bulls che fa suo il match per 98 a 94 con i Cleveland Cavaliers e resta cosi' al quinto posto a Est: 25 punti di Zach LaVine e 20 per il rientrante DeMar DeRozan. Pochi problemi per i Toronto Raptors conro Indiana Pacers (131-91): un incendio a uno degli autoparlanti ha costretto a una lunga interruzione del match con il conseguente sfollamento del pubblico e la conclusione a porte chiuse. Bene i Denver Nuggets che hanno la meglio su Oklahoma City Thunder (113-107): protagonista Nikola Jokic con 35 punti, 12 rimbalzi e 8 assist. Houston Rockets hanno la meglio per la seconda volta di fila con Portland Trail Blazers per 115 a 98: qui a meterci la firma sono soprattutto Jalen Green (25 punti) e Alperen Sengun (27 punti). Vincono i Memphis Grizzlies contro i campioni in carica dei Milwaukee Bucks (113-107): 24 punti per De'Anthony Melton, mentre per i Bucks 30 punti, 11 rimbalzi, 4 assist per Giannis Antetokounmpo. (ITALPRESS). pc/red 27-Mar-22 10:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis, Tsitsipas vince contro un ottimo Wolf a Miami

Articolo successivo

Il 118 compie trent’anni, Fnopi: “Infermieri in prima linea”

0  0,00