Calcio: Tottenham, Conte “Pass Champions? Ci proveremo fino alla fine”

1 minuto di lettura

"Abbiamo la possibilità di raggiungere questo obiettivo" LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Il Tottenham ha il dovere di provarci. Antonio Conte sprona i suoi Spurs a dare tutto in questo finale di stagione per provare a centrare quel quarto posto che vale la qualificazione alla prossima Champions. Gli Spurs sono a -3 dall'Arsenal, che però ha una gara in meno, e al sesto posto c'è il Manchester United, a quattro lunghezze dai Gunners. "Lo United è la squadra che in questa stagione sta faticando di più, un po' come successo al Liverpool lo scorso anno. Ci sono quattro squadre che sono più forti delle altre: Chelsea, Liverpool, Manchester City e United. Se mi aveste chiesto delle nostre possibilità di qualificarci per la Champions quando sono arrivato, avrei risposto che sarebbe stato molto, molto, molto difficile ma adesso penso che dobbiamo provarci e lottare fino alla fine. Abbiamo la possibilità di raggiungere questo obiettivo. È importante avere questa ambizione. Giocare la Champions è importante per me, per la società, per i giocatori, per tutti. È un obiettivo importante per tante ragioni, anche perchè ti consente di programmare cose importanti. Giocare in Champions è completamente diverso che fare Europa League o Conference League". Conte, che spende parole d'incoraggiamento anche per Bergwijn ("Deve credere di più in se stesso, deve continuare a lavorare con e senza palla e aiutare la squadra in ogni momento. Il calcio è un giocato di squadra"), è infine favorevole all'introduzione dei cinque cambi anche in Premier League a partire dal prossimo campionato. "E' giusto prendere adesso una decisione per la prossima stagione, non era corretto farlo a stagione in corso. Ma così va bene, anche negli altri campionati ci sono le cinque sostituzioni ed è importante saperlo ora in modo che in estate ogni squadra sappia che deve rinforzarsi. Con cinque sostituzioni puoi cambiare completamente una partita sia dal punto di vista tattico che fisico. Finora solo i top team potevano farlo". (ITALPRESS). glb/red 01-Apr-22 15:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Passare a Opel Grandland plug-in hybrid è ancora più facile

Articolo successivo

Carabinieri, è attivo il nuovo Geoportale Incendi boschivi

0  0,00