Superbike: Mondiale. Ultima tappa in Australia,il 20/11 a Phillip Island

1 minuto di lettura

Stagione al via nel weekend tra l'8 e il 10 aprile ad Aragona, la chiusura sul circuito australiano LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Il Mondiale 2022 di Superbike partirà ad Aragona, in Spagna, nel weekend tra l'8 e il 10 aprile e si chiuderà con il ritorno in Australia tra il 18 e il 20 novembre. Il Phillip Island Grand Prix Circuit, infatti, ospiterà il 12° e ultimo Round del Campionato del Mondo. La stagione 2022 si concluderà con l'unico doppio appuntamento consecutivo dal momento che il Gp di Australia si terrà una settimana dopo il Gp di Indonesia. Per la prima volta dal 2010 la stagione del WorldSBK si concluderà con due Gran Premi di fila: avverrà per l'11^ volta nella storia del campionato. Lo storico Phillip Island Circuit è presente nel calendario del WorldSBK dal 1990 – eccetto che nel 1993 e l'anno scorso a causa della pandemia – e ha ospitato il maggior numero di gare del WorldSBK (61). Phillip Island ora torna in calendario per il 2022 ed è la quarta volta, nei 35 anni di storia del Mondiale, che ospiterà l'ultimo atto della stagione; l'ultima volta risale al 1996. Fatta eccezione per il 2022, si prevede che il Round di Australia tornerà nella sua collocazione tradizionale in calendario come primo appuntamento della stagione. (ITALPRESS). ari/com 01-Apr-22 09:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Speranza “La gestione della pandemia diventa ordinaria”

Articolo successivo

Armi, rincari e terza guerra mondiale? Le opinioni in Tv

0  0,00