Calcio: Shakhtar. Nicolini “Test con la Lazio, ucraini fuori dal Paese”

1 minuto di lettura

La squadra di De Zerbi torna ad allenarsi in Turchia, amichevoli anche con Siviglia e Psg ROMA (ITALPRESS) – "De Zerbi e il suo staff saranno ad Istanbul, e ci saranno tre amichevoli con le squadre della città, poi con la Lazio, con il Siviglia e col Psg. E anche Guardiola, allenatore del Manchester City, è interessato, devono solo trovare lo spazio tra le molte partite che devono giocare". A parlare, ospite di Rai Radio1, a Un Giorno da Pecora, è Carlo Nicolini, vice direttore sportivo dello Shakhtar Donetsk, la squadra di mister De Zerbi che tra poco si trasferirà per qualche tempo in Turchia per tornare ad allenarsi. I giocatori ucraini hanno avuto un permesso dal governo per giocare fuori dalla loro terra. "Da poche ore i nostri giocatori ucraini sono riusciti a uscire dal Paese. Il permesso che gli è stato dato dura dal 5 aprile al 25 maggio – ha detto Nicolini a Rai Radio1 – lo abbiamo ottenuto con grossissimi sforzi e i rischi sono altrettanto importanti nel caso i tempi non fossero rispettato". (ITALPRESS). ari/com 06-Apr-22 16:23

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Caro energia, Costantini: “Rimediare alla svelta o imprese a rischio”

Articolo successivo

Papa Francesco “Lo sport sia testimone di fraternità e pace”

0  0,00