Gallinari protagonista nel successo di Atlanta

1 minuto di lettura

Gli Hawks battono Washington e l'azzurro mette a referto 26 punti e 10 rimbalzi NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Nel quintetto iniziale e tra i protagonisti assoluti di un successo importante in vista della seconda fase della stagione. Danilo Gallinari, al rientro dopo il fastidio al ginocchio, mette a referto una doppia doppia da 26 punti e 10 rimbalzi (c'è anche un assist per l'azzurro) nella vittoria di Atlanta che si impone in casa per 118-103 contro i Washington Wizards. Doppia doppia anche per il solito Trae Young: per lui 30 punti e 11 assist, ne fa 19 Capela, 10 Hunter e dalla panchina arrivano anche i 18 di Bogdanovic, troppo per gli ospiti che ne portano tre in doppia cifra. Il migliore è Kristaps Porzingis che fa registrare al suo attivo 26 punti e 18 rimbalzi, mentre ne fanno 12 a testa Kispert e Gafford. Gli Hawks continuano ad andare di pari passo con i Nets che vincono 110-98 sul parquet dei Knicks con un ultimo parziale di 38-16 che fa la differenza. A trascinare Brooklyn ci pensa Kevin Durant con una tripla doppia da 32 punti, 11 assist e 10 rimbalzi, ma è fondamentale anche il contributo di Kyrie Irving con 24 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, mentre ne fanno 15 ciascuno Seth Curry e Patty Mills. Per New York, ormai fuori dai giochi, 24 e 23 punti rispettivamente per Burks e Barrett. In tutto sei le gare disputate nella notte. Vincono anche Dallas (131-113 contro Detroit con 26 punti, 14 assist e 8 rimbalzi per Doncic), Boston Celtics (117-94 sui Chicago Bulls con 25 punti per Brown), Utah Jazz (137-101 contro i Thunder con 20 punti e 10 assist per Gobert) e Clippers (113-109 sui Suns con 24 punti per Powell, 19 punti e 9 assist per George). (ITALPRESS). ari/red 07-Apr-22 09:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Torneo Houston. Opelka e Kyrgios ai quarti

Articolo successivo

Zelensky, il processo di Norimberga e i dubbi di ora e di allora

0  0,00