Calcio: Conference. Bodo/Glimt “Dalla Roma tante falsità”

1 minuto di lettura

Knutsen "Nuno Santos mi ha afferrato per il collo e mi ha spinto contro il muro" ROMA (ITALPRESS) – Dopo le accuse di Lorenzo Pellegrini ("Si sono comportati veramente male, il loro allenatore ha aggredito il nostro preparatore dei portieri") e l'intervento della polizia norvegese, che ha sedato gli animi dopo lo "scontro" fra Nuno Santos e Kjetil Knutsen, il Bodo/Glimt ha risposto per le rime, attraverso un comunicato ufficiale. "Il comportamento della Roma è un attacco nei confronti di Knutsen e anche un attacco 'sistematico' ai valori di Glimt. La Roma sta bombardando i media di falsità, nel tentativo di mascherare e giustificare il proprio comportamento antisportivo. Il Bodo/Glimt è conoscenza del fatto che c'è un video dell'incidente, nel quale si può vedere l'attacco a Knutsen da parte dei rappresentanti della Roma. Il club ha visto questo video. Chiediamo ora che il pubblico abbia accesso a questo video di proprietà della UEFA", ha scritto la società norvegese. A ruota il Bodo/Glimt ha riportato pure una dichiarazione dello stesso Knutsen: "C'è stata una comprovata violazione delle regole del gioco. L'allenatore dei portieri della Roma si è posizionato illegalmente fuori dallo staff tecnico, dove ha continuamente molestato verbalmente il sottoscritto. Il Bodo/Glimt ha informato di ciò il quarto uomo e il delegato UEFA, in diverse occasioni". "Le denunce però non sono state ascoltate e l'allenatore dei portieri della Roma ha continuato con il suo atteggiamento senza ostacoli. Tutto è culminato in un attacco fisico contro me nel tunnel dei giocatori. Di solito per natura mi allontanerei, in questo caso, sono stato aggredito fisicamente. Mi ha afferrato per il collo e mi ha spinto contro il muro. È naturale che poi io mi sia dovuto difendere", ha precisato Knutsen. (ITALPRESS). pdm/com 08-Apr-22 16:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Porti, il 4 maggio sarà inaugurata la stazione marittima di Palermo

Articolo successivo

Fisco, Salvini: “Ipotizzare di aumentare le tasse è impensabile”

0  0,00