Atletica: Tortu debutta a Nairobi nei 100, a Doha esordio nei 200

1 minuto di lettura

L'olimpionico azzurro inizia la stagione in Kenya, poi la Diamond League ROMA (ITALPRESS) – Inizia la stagione 2022 dove ha terminato con successo quella precedente. Filippo Tortu sarà a Nairobi il 7 maggio sui 100 metri piani al Kip Keino Classic, Gold meeting che fa parte della Word Athletics Continental Tour. Sarà dopo meno di una settimana invece l'esordio sui 200 metri piani a Doha nella prima tappa della Wanda Diamond League, dove ci si attende uno stimolante parterre sulla linea di partenza. "Non vedo l'ora di gareggiare – ha dichiarato lo sprinter milanese delle Fiamme Gialle, olimpionico a Tokyo con la staffetta 4×100 – Abbiamo scelto Nairobi con il mio allenatore Salvino Tortu (il padre, ndr) e con Federico Rosa, il manager che da quest'anno collabora con Sprint Academy per la ricerca e selezione dei meeting, perché lo scorso anno abbiamo chiuso la stagione con un ottimo tempo e fantastiche sensazioni. Il contesto e la pista mi sono piaciuti molto e voglio provare a cimentarmi lì anche sui 100 metri". "Sarà poi la volta di Doha, dove mi aspetto di poter incontrare atleti molto forti che mi stimoleranno a fare bene – ha aggiunto l'azzurro – Quest'anno gli obiettivi individuali sono chiari: finale ai Mondiali e medaglia agli Europei sui 200 metri. Abbiamo selezionato con cura le prime gare per arrivare pronti ai principali appuntamenti della stagione". (ITALPRESS). mc/com 13-Apr-22 13:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cdm spada, otto convocati e quattro autorizzati per Parigi

Articolo successivo

Calcio: Fiorentina. Igor “Italiano mi ha cambiato la vita”

0  0,00