Gasperini “Semifinale Europa League sarebbe storica”

1 minuto di lettura

"Partita col Lipsia delicata? A questo punto della stagione lo sono tutte" BERGAMO (ITALPRESS) – "Le partite sono sempre delicate a questo punto della stagione, sono tutte determinanti perchè lo siano anche le prossime. È una partita da dentro o fuori, cercheremo di superare il turno per giocare una semifinale che sarebbe prestigiosissima". Gian Piero Gasperini e la sua Atalanta ci credono alla vigilia del ritorno dei quarti di Europa League contro il Lipsia, dopo l'1-1 in Germania. "Aver giocato contro è un metro di paragone che hai sul campo, quella di domani è una partita decisiva perchè deve uscire un vincitore – continua a Sky Sport il tecnico della Dea – Sarebbe importante raggiungere questo traguardo che sarebbe storico, fantastico e importante per noi". L'Europa League è anche forse l'ultima chance per la Dea di giocare la Champions l'anno prossimo visto che in campionato il quarto posto è lontano. "Se abbiamo pagato l'impegno in Europa? Ci sono state tante cose che ci hanno rallentato nel girone di ritorno dove non abbiamo fatto bene – ammette Gasperini – Chi gioca il giovedì la domenica successiva ha qualche difficoltà in più, abbiamo pagato nelle partite dopo l'Europa League ma non è un alibi, solo una constatazione". Poi una battuta sul Villarreal che ha beffato l'Atalanta nel girone e ora in semifinale di Champions: "Viene un po' sottovalutato per la sua posizione in classifica nella Liga ma ha dimostrato il suo valore e le sue capacità". (ITALPRESS). glb/red 13-Apr-22 13:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pnrr, Commissione Ue versa all’Italia prima rata da 21 miliardi

Articolo successivo

Tg News – 13/4/2022

0  0,00