Calcio: Lega. Casini “Approvate all’unanimità modifiche statuto”

1 minuto di lettura

Il tutto per adeguarlo ai principi informatori federali MILANO (ITALPRESS) – "L'Assemblea della Lega Serie A ha approvato all'unanimità le modifiche allo Statuto per adeguarlo ai principi informatori federali". Lo ha reso noto il Presidente della Lega di serie A, Lorenzo Casini, al termine dell'Assemblea odierna, a cui hanno partecipato tutte le squadre associate, tenutasi oggi a Milano nella sede di via Rosellini. "È un risultato importante – ha commentato Casini – ottenuto anche per la ritrovata compattezza della Lega e tra tutte le società, che ringrazio. Ora il testo sarà inviato al Commissario ad acta e alla Federazione. Ringrazio il Presidente Gravina e il Commissario per la collaborazione mostrata nelle ultime settimane". "Per quanto riguarda le licenze nazionali – prosegue il Presidente – il gruppo di lavoro attivato dalla Lega Serie A aggiornerà nei prossimi giorni il documento prodotto in queste settimane in vista del Consiglio federale. Ringrazio tutto il gruppo per l'attività svolta finora in un clima di collaborazione tra tutte le Società". Tra i temi portati all'attenzione dell'Assemblea, anche l'istituzione di due nuove Commissioni permanenti, una sulle "Riforme" e una sulle "Infrastrutture". "Il compito di queste due Commissioni, nelle quali saranno distribuiti tutti i Club, sarà di formulare, in tempi rapidi, proposte per favorire lo sviluppo della Serie A e del calcio italiano in generale" – ha spiegato Casini – "Saranno recuperate le idee già discusse negli anni, verificate e aggiornate, così come saranno identificati i problemi e le possibili soluzioni. E le Commissioni serviranno anche per collaborare in modo proficuo con il Tavolo permanente attivato dalla Figc". Infine, la prossima Assemblea di Lega sarà a Roma, in occasione della Finale di Coppa Italia Frecciarossa, in programma l'11 maggio 2022, alla quale sono state invitate tutte le Società. (ITALPRESS). gm/com 14-Apr-22 18:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Atletica: Malagò “Larissa Iapichino stia tranquilla, futuro è suo”

Articolo successivo

L’Ugl fa tappa a Bari, Capone: “Fondamentale ascoltare il territorio”

0  0,00