Calcio: Serie A. Mazzarri “Salvezza vale come due Scudetti”

1 minuto di lettura

"Non abbiamo fatto ancora niente, dobbiamo vincere a Genova", spiega il tecnico del Cagliari CAGLIARI (ITALPRESS) – "Non si è ancora fatto niente, dobbiamo andare a Genova per fare una grande partita e conquistare il risultato. Nel primo tempo abbiamo dominato, ma siamo stati precipitosi nell'ultimo passaggio. Ora testa alla prossima, la salvezza può valere come due Scudetti". Queste le dichiarazioni del tecnico del Cagliari, Walter Mazzarri dopo la vittoria per 1-0 sul Sassuolo. Autore del gol decisivo è Deiola, sostituito poi con Rog che dopo il lungo stop sta riacquistando minutaggio: "Ci è mancata la sua qualità e forza nella giocata. Lo devo centellinare, è un grande acquisto". Oggi dal 1' sono partiti Keita e Joao Pedro, ma Pavoletti e Pereiro restano due opzioni concrete: "Sono quattro, uno più bravo dell'altro – spiega il tecnico – Siamo tra le poche squadre a giocare con due attaccanti. Keita? È tornato dalla Coppa d'Africa, doveva aspettare il suo momento ma si è impegnato sempre molto in allenamento. È stato troppo precipitoso in area, ma per me ha fatto una grande gara". La salvezza ora è più vicina: "Sono venuto a mettermi nei guai. Quando ho accettato, ho sottovalutato le difficoltà. A Reggio la salvezza dal -15 fu definita festa Scudetto. Questa può valere due Scudetti, per farvi capire lo stress", ha concluso il tecnico del Cagliari. (ITALPRESS). spf/ari/red 16-Apr-22 15:19

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie A. Dionisi “Sconfitta giusta, troppi titoli per Scamacca”

Articolo successivo

Spalletti “Chance ridotte ma ci giocheremo quelle che restano”

0  0,00