Basket: Eurolega. Domani Milano-Efes, Messina “Lavorato per esserci”

1 minuto di lettura

"Centrare i playoff era il nostro obiettivo primario" MILANO (ITALPRESS) – "E' il momento per cui abbiamo lavorato tanto, disputando un'altra bellissima regular season di cui siamo ampiamente soddisfatti. Centrare i playoff era il nostro obiettivo primario perché vogliamo ora e in futuro dare continuità alla nostra presenza a questi livelli". Lo ha dichiarato il tecnico dell'Olimpia Milano Ettore Messina alla vigilia della sfida contro i campioni d'Europa dell'Efes: in palio la seconda Final Four in fila da poter raggiungere battendo al meglio delle cinque gare (le prime due a Milano e anche la quinta in programma il 4 maggio se servisse) contro la squadra di Ergin Ataman. "Affrontiamo i Campioni d'Europa con grande rispetto, sapendo che le due vittorie conseguite durante la stagione regolare non devono illuderci ma al tempo stesso devono darci fiducia, perché probabilmente ci sono cose che sappiamo fare bene e possono aiutarci a tentare di vincere questa prima partita. Anche se è una serie, sarà importante affrontare mentalmente una gara alla volta" ha proseguito il coach dei milanesi. "Affrontiamo una squadra che ha tanto talento ed esperienza, l'Efes è Campione d'Europa in carica e sappiamo bene che è in grado di battere qualsiasi avversario. Penso valga anche per noi e che ci siano i presupposti per una bella serie. Loro sono completi, non sono solo Micic e Larkin, quindi dovremo aiutarci a vicenda, sapendo che a decidere questa serie saranno le squadre" le parole di Niccolò Melli. "Entriamo nel momento decisivo di una stagione lunga, tutti hanno avuto alti e bassi, affrontiamo una squadra fortissima, con grande talento, ma dobbiamo pensare a noi stessi, perché siamo esperti, pronti e contiamo in queste prime due gare sulla nostra gente: se ci sarà una bella atmosfera dentro il Mediolanum Forum avremo maggiori chance" ha detto Sergio Rodriguez. (ITALPRESS). gm/red 18-Apr-22 18:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, 18.380 nuovi casi e 79 decessi nelle ultime 24 ore

Articolo successivo

Atletica: Maratona Boston. Trionfo Kenya, vincono Chebet e Jepchirchir

0  0,00