Cio: Bach “Continueremo a sostenere gli atleti ucraini e afgani”

1 minuto di lettura

Il numero uno del Comitato Olimpico: "Solidarietà di tutto il movimento". ROMA (ITALPRESS) – "È stato particolarmente toccante vedere che gli atleti ucraini e afgani stanno beneficiando della solidarietà del Movimento Olimpico. Questo riflette il vero spirito olimpico". Lo ha detto il presidente del Cio, Thomas Bach, che ha incontrato i ciclisti dall'Ucraina e dall'Afghanistan accolti dall'Uci (unione ciclistica internazionale) ad Aigle, in Svizzera. "Continueremo a sostenere gli atleti ucraini e afgani nello stesso modo in cui supportiamo gli altri membri della comunità olimpica globale che sono colpiti da guerre e aggressioni", ha aggiunto Bach. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/com 22-Apr-22 13:41

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Presentato a Palermo il docufilm su Pio La Torre di Walter Veltroni

Articolo successivo

I Mondiali di wakeboard al Lago del Salto “Italia al top”

0  0,00