Inzaghi “Il derby ci ha dato tanta convinzione”

1 minuto di lettura

"Contro la Roma servirà grandissima attenzione", ha detto il tecnico dell'Inter. MILANO (ITALPRESS) – "Il derby di Coppa Italia ci ha dato tantissima convinzione. Adesso dobbiamo cercare di fare il finale di campionato nel migliore dei modi: siamo tutte lì". Così, alla vigilia di Inter-Roma, il tecnico nerazzurro, Simone Inzaghi. "Dobbiamo esser bravi a rimanere tranquilli e sereni e a concentrarci al massimo per ogni impegno che ci attende da qui alla fine. Questa settimana è importantissima, dopo la Roma avremo le trasferte di Bologna e Udine nel giro di pochi giorni. Ci attendono sei finali in campionato, più la finale di Coppa Italia. Dovremo essere sempre sul pezzo e, soprattutto, dovremo esser bravi nel recuperare sempre le energie mentali", ha detto ancora Inzaghi. Intanto, i pensieri del tecnico dell'Inter sono rivolti tutti al match di domani: "Affrontiamo una delle squadre più forti del campionato, che è in ottimo momento di salute e che è guidata da un grande allenatore. Servirà grandissima attenzione: per noi è una partita molto, molto importante". "Correa in Coppa Italia ha fatto un'ottima partita, come il resto dei compagni. Deciderò la formazione dopo le ultime sgambate, domani mattina. Al momento sono tuti disponibili, con l'eccezione di Vidal, assente", ha puntualizzato Inzaghi. "Abbiamo una delle migliori classi arbitrali d'Europa. Poi chiaramente possono sbagliare gli arbitri, come commettiamo errori noi allenatori o anche i giocatori", ha concluso l'allenatore nerazzurro, sorvolando sulle recenti polemiche contro gli arbitri di Mourinho, avversario di domani, e dei tifosi del Milan, contrariati per alcune scelte di Doveri, direttore di gara del derby di Coppa Italia di questa settimana. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 22-Apr-22 13:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Imprese, manca la manodopera. Confartigianato: crolla il lavoro indipendente

Articolo successivo

Ucraina, Visco “Enormi impatti negativi sull’economia mondiale”

0  0,00