Calcio: Sassuolo. Dionisi “vogliamo avvicinare Verona ma non facile”

1 minuto di lettura

"Troviamo una Juve lanciata, la squadra che ha fatto più punti nel ritorno". SASSUOLO (ITALPRESS) – La sconfitta di Cagliari ha azzerato probabilmente in modo definitivo le ultime chance europee del Sassuolo, che domani contro la Juventus, in un Mapei Stadium stracolmo, proverà comunque a regalarsi una notte da ricordare e magari avvicinare in classifica il Verona, ora a +3, con Tudor che ha tirato in ballo ieri sera il Sassuolo a proposito delle valutazioni a suo dire tropo alte di alcuni giocatori neroverdi. "A Tudor non rispondo – spiega mister Alessio Dionisi – ognuno guarda in casa sua. L'obiettivo resta quello di avvicinare il Verona in classifica ma non sarà facile. Troviamo una Juve lanciata, la squadra che ha fatto più punti nel ritorno. Conosciamo il suo valore, ha individualità forti, una fase difensiva eccellente e quando riparte fa male. E' molto diversa da quella dell'andata. E non ha ancora raggiunto i suoi obiettivi. Ma nemmeno noi siamo sazi, il primo obiettivo, quello della salvezza, è stato tagliato da tempo, ora proviamo a fare più punti possibili". C'è soprattutto da riscattare il ko di Cagliari. "Più che delusione – prosegue – c'è rabbia per la nostra prestazione. Le motivazioni fanno tanto e il Cagliari ha avuto più fame di noi. Chi manca? Harroui e Toljan sono fuori, mentre tutti gli altri sono disponibili e stanno bene. Faremo una gara per provare a vincere". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). gm/red 24-Apr-22 14:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Ambiente – 24/4/2022

Articolo successivo

Salernitana-Fiorentina 2-1, i campani credono nella salvezza

0  0,00