Calcio: Empoli. Corsi “Con Napoli partita storica, Salvezza? Manca poco”

1 minuto di lettura

Il presidente dei toscani: "Che regalo ai tifosi, ma non abbassiamo la guardia" ROMA (ITALPRESS) – "La vittoria con il Napoli? E' una grande emozione, è una partita storica così come tante altre che abbiamo giocato negli ultimi 20 anni. Abbiamo regalato grandi cose ai nostri tifosi. Ci aspettavamo di uscire rafforzati dalla prestazione ieri, ma l'allenatore è stato così bravo a tal punto da convincerci che potevamo farcela. Una rimonta del genere ci è già successa, ma ancora non abbiamo acquisito la salvezza: manca poco. Dipende anche dai risultati delle altre, non abbassiamo la guardia". Lo ha dichiarato il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi, intervenuto alla puntata numero 660 di "La politica nel pallone", trasmissione radiofonica su Rai Gr Parlamento condotta da Emilio Mancuso. "I numeri ci impongono di fare un certo tipo di politica, non ci possiamo permettere giocatori di grandi club e siamo già proiettati ai costi dell'anno prossimo – ha aggiunto il numero uno del club toscano – Più della metà degli stranieri in Italia non hanno senso perché si tarpano le ali ai nostri talenti. Nella mente so di avere dei giovani che saranno il nostro futuro e spero di vederli debuttare quest'anno. Il mio sogno? Che si obbligasse ogni società a giocare con 5 giocatori italiani. Altrimenti non possiamo lamentarci che i risultati non arrivano con la nazionale". – Foto IMAGE – (ITALPRESS). spf/mc/red 25-Apr-22 15:07

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Champions.Mancity-Real a Kovacs,Liverpool-Villarreal a Marciniak

Articolo successivo

Calciomercato: Inter. Stampa, Tottenham e Chelsea sul 21enne Satriano

0  0,00