Tennis: Wta. Swiatek sempre più leader, Badosa 2^, Giorgi top azzurra

1 minuto di lettura

La marchigiana scivola al 31esimo posto, Bronzetti 80^ e nuovo primato ROMA (ITALPRESS) – Un'unica variazione nella top ten del ranking mondiale pubblicato stamane dalla WTA. Al comando c'è sempre la polacca Iga Swiatek, 28esima number one dal 1975 (da quando esiste il ranking computerizzato): la 20enne di Varsavia ha preso nelle sue mani lo scettro mondiale tre settimane fa dopo il ritiro dall'attività agonistica di Ashleigh Barty, in prima posizione da 113 settimane di fila (e 120 complessive), e la cancellazione dell'australiana dalla classifica. Grazie al successo nel "500" di Stoccarda, quarto torneo vinto consecutivamente, Swiatek ha ulteriormente allungato sulle dirette concorrenti. Alle sue spalle, staccata di 2.136 punti, c'è ora la spagnola Paula Badosa, che grazie alla semifinale sulla terra indoor tedesca firma un altro "best ranking" (è la quarta giocatrice del suo Paese ad arrivare così in alto dopo Sanchez Vicario, Martinez e Muguruza) scavalcando la ceca Barbora Krejcikova, terza (a soli 2 punti dalla 24enne nata a New York) ma ferma per l'infortunio al gomito. In quarta posizione stabile la bielorussa Aryna Sabalenka, tornata in finale a Stoccarda, davanti alla greca Maria Sakkari, quinta, e all'estone Anett Kontaveit, sesta. Al settimo posto c'è sempre l'altra ceca Karolina Pliskova, che precede la statunitense Danielle Collins, ottava. Stabile in nona posizione la seconda spagnola in top ten, la "maestra" Garbine Muguruza, mentre chiude l'elite mondiale la tunisina Ons Jabeur, decima. Poche novità in chiave tricolore, dove continua a mantenere la leadership azzurra Camila Giorgi, che fa un passo indietro e si assesta al numero 31. Posizione invariata, invece, per Jasmine Paolini, 46esima. Grazie al successo nel 60mila dollari di Chiasso, nuovo primato in classifica per Lucia Bronzetti: la 23enne riminese sale altri otto gradini e si assesta sulla poltrona numero 80 scavalcando di nuovo Martina Trevisan, che fa un passo indietro ed è 81esima. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 25-Apr-22 14:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Basket: Cremona. Rescissione consensuale anticipata con Cournooh

Articolo successivo

Designazioni recuperi Serie A, Doveri arbitra Bologna-Inter

0  0,00