Calcio: Atalanta. Toloi e Malinovskyi recuperati, due assenti col Toro

1 minuto di lettura

Nel recupero contro i granata out Maehle e Pezzella, dubbio in attacco BERGAMO (ITALPRESS) – Sono ventidue i giocatori convocati da Gian Piero Gasperini per la sfida tra Atalanta e Torino, match inizialmente in programma lo scorso 6 gennaio e rinviato a causa dell'assenza dei granata per via dei numerosi casi Covid che avevano colpito la compagine piemontese nelle ore precedenti alla partenza per Bergamo. La squadra allenata da Ivan Juric, infatti, fu bloccata dall'ASL di competenza, portando dunque al conseguente rinvio della prima giornata di ritorno del campionato di serie A. Per il recupero – in programma alle ore 20.15 al Gewiss Stadium – il tecnico degli orobici recupera Rafael Toloi (fermo a causa di una lesione al flessore) e Ruslan Malinovskyi – indisponibile nei giorni scorsi a causa di una forte contusione al ginocchio – ma dovrà fare a meno di Joakim Maehle e Giuseppe Pezzella. Diversi i dubbi per quanto riguarda la formazione iniziale, davanti a Musso andranno a posizionarsi Scalvini, Demiral e Djimsiti. Confermati in cabina di regia Freuler e De Roon mentre sulle corsie esterne le scelte sono quasi obbligate: Zappacosta e Hateboer partiranno dal primo minuto. Koopmeiners torna in campo dal 1' a supporto di Muriel e Zapata, ma non è escluso un utilizzo di Jeremie Boga, in panchina nel match di Venezia. Gasperini dovrà fare i conti anche con la sfida di lunedì 2 maggio contro la Salernitana, in programma alle ore 20.45 sempre al Gewiss Stadium. Nessun squalificato, l'unico giocatore in diffida è Duvan Zapata. Domani l'ultimo allenamento di rifinitura per capire quali saranno gli undici che verranno scelti dall'allenatore nerazzurro. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pia/ari/red 26-Apr-22 19:40

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Inter. Dubbio Dzeko-Correa, a Bologna per sorpasso e vetta

Articolo successivo

Letta “Evitare la recessione, i fondi ci sono”

0  0,00