Calcio: Udinese. Padelli “C’è ancora tanto potenziale non espresso”

1 minuto di lettura

Il portiere dei friuliani: "A Bologna abbiamo dato una risposta importante" UDINE (ITALPRESS) – "Con la Salernitana avevamo una grande occasione, era un jolly che ci avrebbe potuto aprire un campionato diverso ma ci sta nell'ambito di un processo di crescita una battuta d'arresto. A Bologna però abbiamo dato subito una risposta importante con un gruppo con tanti ragazzi forti e giovani che stanno crescendo". Lo ha detto, a Udinese Tv, il portiere dei bianconeri Daniele Padelli, certo che il gruppo di Cioffi non abbia ancora espresso tutto il suo potenziale. "Forse a volte abbiamo avuto poca fiducia in noi stessi ma quella viene col tempo e con la conoscenza – assicura il 36enne estremo difensore ex Torino e Inter – Ci sono tanti giovani a cui bisogna dare tempo anche per fare amalgamare il gruppo. Questa squadra ha potenzialità e qualità a bizzeffe, c'è ancora tanto potenziale non espresso". "Per questo finale abbiamo i nostri obiettivi, affronteremo tutte le ultime partite al 100% per portare a compimento la strada intrapresa e gettare le basi per le stagioni successive – conclude Padelli – Contro Fiorentina e Inter saranno due grandi partite, soprattutto quella contro i nerazzurri in lotta per lo scudetto, che sarà guardata in tutto il mondo. E chissà che non si veda un'altra grande squadra". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 26-Apr-22 10:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Opes. Premio Città di Roma a Totti e Moscardelli

Articolo successivo

La compagna di Putin appare in pubblico ed è subito gossip

0  0,00