Calcio: Manchester Utd, Rangnick “4^ posto? Dobbiamo essere realisti”

1 minuto di lettura

"Ma anche senza Champions questo club resta attraente sul mercato" MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "Non penso abbia senso parlare oggi di Champions o fare tabelle, dobbiamo essere realisti. Anche se vinciamo le prossime 4 non dipenderà da noi, quello che dipenderà da noi sarà come giocheremo, il nostro livello di prestazioni. È importante finire al meglio questa stagione". A -6 dal quarto posto e con una gara in più, Ralf Rangnick sembra non crederci più. Domani contro il Chelsea il Manchester United dovrà fare a meno dei vari Maguire, Pogba, Sancho, Shaw, Cavani e Fred e anche Wan-Bissaka è in dubbio. "Abbiamo ancora 4 partite da giocare, due delle quali all'Old Trafford, cercheremo di vincerne il più possibile e fare quanti più punti possibili. Per riuscirci dovremo giocare al nostro meglio, il Chelsea è una buona squadra ma sappiamo che se giochiamo bene domani possiamo vincere". Rangnick ammette che "le cose non stanno andando bene, abbiamo perso tre delle ultime quattro partite e il morale non è alto. Ma dobbiamo provare a fare bene, siamo pagati per questo, dobbiamo dimostrare che siamo in grado di battere una squadra come il Chelsea". E anche se lo United non dovesse qualificarsi per la prossima Champions, non sarebbe un problema in chiave mercato: "Questo è un club che attrae, ci sarà un nuovo allenatore, un nuovo approccio, non vedo l'ora di dare una mano perchè lo United torni a essere un top club già dalla prossima stagione". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 27-Apr-22 18:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Letta “Il Governo chieda all’Ue un tetto al prezzo del gas”

Articolo successivo

Marevivo, la baia di Peschici ripulita da 2 quintali di rifiuti

0  0,00