Calcio: West Ham. Due giornalisti tedeschi aggrediti,club apre inchiesta

1 minuto di lettura

L'episodio si sarebbe verificato durante il match di Europa League contro l'Eintracht Francoforte LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "I responsabili saranno squalificati a tempo indeterminato, non potranno seguire la squadra in casa nè in trasferta. Da noi non c'è spazio per questo tipo di comportamenti". Questo il duro comunicato del West Ham, dopo quanto accaduto ieri nel corso della semifinale di andata di Europa League, persa in casa per 2-1 contro l'Eintracht Francoforte. Due giornalisti tedeschi, Philipp Hofmeister e Tim Brockmeier, sarebbero stati aggrediti mentre stavano lavorando, dopo il momentaneo pareggio degli Hammers siglato da Michail Antonio al 21'. "Il club è a conoscenza dell'incidente e lavorerà per identificare i responsabili che, una volta identificati, verranno segnalati alle forze dell'ordine e squalificati a tempo indeterminato dal club", ha spiegato un portavoce del West Ham. – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). ari/red 29-Apr-22 11:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Napoli, sequestrate oltre 4 quintali di sigarette contraffatte

Articolo successivo

Ucraina, Conte “No invio armi letali e carri armati”

0  0,00