Weekend di Coppa del Mondo per la sciabola fra Spagna e Tunisia

1 minuto di lettura

Uomini di scena a Madrid, le donne saliranno in pedana ad Hammamet ROMA (ITALPRESS) – Sarà la sciabola l'arma protagonista nel prossimo weekend di Coppa del Mondo. Dal 6 all'8 maggio appuntamento per le donne ad Hammamet e per gli uomini a Madrid, in entrambi casi con gare individuali e a squadre. Sono dodici le sciabolatrici e altrettanti gli sciabolatori della Nazionale del ct Nicola Zanotti attesi al doppio impegno tra Tunisia e Spagna. Per la trasferta femminile le prescelte sono Michela Battiston, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Alessio Di Carlo, Rossella Gregorio, Chiara Mormile, Eloisa Passaro e Claudia Rotili, alle quali si uniranno Benedetta Baldini, Rebecca Gargano, Lucia Lucarini e Benedetta Taricco. La prova individuale scatterà venerdì con le qualificazioni, poi sabato il tabellone principale. Domenica ad Hammamet andrà invece in scena la competizione a squadre in cui l'Italia presenterà in pedana Michela Battiston, Martina Criscio, Rossella Gregorio ed Eloisa Passaro. Le azzurre saranno guidate in terra tunisina dai maestri Andrea Aquili, Benedetto Buenza e Cristiano Imparato. Al seguito anche il medico Sofia Calaciura Clarich e la fisioterapista Beatrice Taffelli. Per la prova maschile di Madrid, invece, risponderanno alla convocazione Dario Cavaliere, Luca Curatoli, Luca Fioretto, Michele Gallo, Matteo Neri, Giovanni Repetti, Luigi Samele e Pietro Torre, con loro anche Alberto Arpino, Francesco Bonsanto, Riccardo Nuccio e Mattia Rea. Pure nella capitale spagnola i turni preliminari sono in programma venerdì, sabato il tabellone principale della gara individuale. Domenica chiusura con la prova a squadre che vedrà il team italiano composto da Luigi Samele, Luca Curatoli, Giovanni Repetti e Pietro Torre (il più giovane del gruppo che debutterà nel quartetto degli Assoluti). Gli sciabolatori saranno guidati in Spagna dal ct Nicola Zanotti e dai maestri Leonardo Caserta, Alessandro Di Agostino e Tommaso Dentico, a supportarli anche il medico Luca Pulcini e il fisioterapista Andrea Giannattasio. – foto ufficio stampa Federscherma – (ITALPRESS). glb/com 03-Mag-22 10:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Shrinkflation, ecco i trucchetti nel carrello e come evitarli

Articolo successivo

Lo schiaffo di papa Francesco al politicamente corretto: “Devo incontrare Putin”

0  0,00