Calcio: Italiano “Restare uniti, vogliamo tornare a fare punti”

2 minuti di lettura

"Siamo ancora lì in classifica, vediamo alla fine dove arriveremo" FIRENZE (ITALPRESS) – "In queste ultime tre partite dobbiamo stare tutti uniti, tutti insieme per cercare di ripartire: è un dato di fatto che non siamo in un bel periodo per risultati e punti ma in queste ultime gare dobbiamo cercare di fare l'ultimo sforzo, a partire da quella di lunedì prossimo". Vincenzo Italiano cerca di ricompattare l'ambiente in vista del Monday Night che vedrà la Fiorentina ospitare al Franchi la Roma. "Dobbiamo cercare di fare punti, di essere la solita Fiorentina e cercare di vincere la partita – sottolinea il tecnico in un'intervista ai canali social del club – Ormai mancano poche partite, ci sono pochi punti a disposizione, siamo ancora lì nonostante quest'ultimi passi falsi, quindi dobbiamo avere la forza, la fiducia, il coraggio e la voglia di tornare a fare punti. Ci siamo un po' ritrovati a Milano, abbiamo fatto un gran primo tempo affrontando una squadra che sta lottando per qualcosa di importante come lo scudetto, siamo ripartiti con le prestazioni quindi ora dobbiamo cercare di fare punti". Italiano non ha molto da rimproverare ai suoi dal punto di vista dell'atteggiamento. "Si gioca sempre per ottenere il massimo, l'abbiamo dimostrato prima di queste ultime quattro partite dove non siamo stati la vera Fiorentina". "Giochiamo sempre per vincere, lo dimostra anche il fatto che siamo una squadra che non pareggia tantissimo, da questo punto di vista cercheremo di ottenere tutti i punti che ci sono a disposizione. Le avversarie non sono semplici da affrontare e da battere ma ci proveremo". Anche perchè il sogno Europa è sempre vivo. "Visto quest'ultimo periodo la concentrazione è solo sull'immediato, sul cercare di lavorare, di rimediare a quanto di difficoltoso si è presentato. Ho sempre detto che la squadra ha stazionato in quelle zone di classifica, secondo me ce lo meritiamo, non dobbiamo ancora commettere errori ed alla fine vedremo dove arriveremo". Vincenzo Italiano si è poi soffermato su Saponara, che aveva avuto modo di allenare già la passata stagione allo Spezia. "Sta facendo quello che gli si chiede e lo sta facendo bene. Per me, insieme agli altri suoi compagni, sono convinto che possa crescere, migliorare e fare molto di piu' di quello che uno pensa. Quando è stato chiamato in causa, all'inizio o a partita in corso, è stato sempre bravo a ritagliarsi il suo spazio e fare qualche gol importante. Adesso vediamo se in queste ultime tre partite il suo talento possa darci una grande mano". E chissà che il Real Madrid non possa essere di ispirazione. "Tutti insieme possiamo fare qualcosa di straordinario. Ieri ho visto la partita, la rimonta del Real, ho visto lo stadio che ha spinto dal primo all'ultimo minuto. La qualificazione sembrava impensabile ed invece hanno fatto il miracolo. Se si lavora di collettivo e si ha fiducia in quello che si propone, penso che il Real possa essere un qualcosa da imitare, un esempio per tutti. Noi proveremo ad imitarli". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). xb8/glb/red 05-Mag-22 15:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Lega B, più risorse a club che puntano sui giovani

Articolo successivo

Calcio: Lobotka”Felici per Champions,l’anno prossimo obiettivo scudetto”

0  0,00