Calcio: Chelsea. Club conferma “Accordo per cessione a cordata Boehly”

1 minuto di lettura

Entro maggio verrà completato il trasferimento della società londinese LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Entro fine maggio, così come previsto, il Chelsea avrà una nuova proprietà. Chiusa nel peggiore dei modi l'era Roman Abramovich, magnate russo sanzionato per i suoi rapporti con Putin dopo la guerra in Ucraina, il club campione d'Europa in carica ha nel consorzio guidato da Todd Boehly la nuova proprietà. A confermare tutto il sito dei blues che nella notte ha pubblicato la seguente nota: "Il Chelsea può confermare che sono stati concordati i termini per la cessione del club a un nuovo gruppo, guidato da Todd Boehly, Clearlake Capital, Mark Walter e Hansjoerg Wyss. Dell'investimento totale, 2,5 miliardi di sterline (circa 3 miliardi di euro) saranno utilizzati per l'acquisto delle azioni del club e tali proventi saranno depositati su un conto bancario congelato nel Regno Unito con l'intenzione di donare il 100% a cause di beneficenza, come confermato da Roman Abramovich. Sarà necessaria l'approvazione del governo per trasferire i proventi dal conto bancario congelato nel Regno Unito. Inoltre, i nuovi proprietari impegneranno 1,75 miliardi di sterline in ulteriori investimenti a beneficio del club con investimenti su Stamford Bridge, Academy, Women's Team e continui finanziamenti per la Chelsea Foundation". Il Chelsea specifica che "la vendita dovrebbe concludersi a fine maggio, fatte salve tutte le necessarie approvazioni normative. Maggiori dettagli saranno forniti in quel momento". Secondo la BBC il consorzio sarà guidato da Boehly ma Clearlake Capital, una società californiana, dovrebbe avere la maggioranza delle azioni dei blues. Altri investitori includono il miliardario statunitense Mark Walter, co-proprietario della squadra di baseball dei Los Angeles Dodgers insieme a Todd Boehly, e il miliardario svizzero Hansjoerg Wyss. Attualmente il Chelsea sta andando avanti con una licenza speciale del governo del Regno Unito che terminerà il 31 maggio. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 07-Mag-22 10:18

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Atletica: Jacobs in ospedale, non gareggia a Nairobi

0  0,00