Atletica, al meeting di Tokyo Coleman a 10″09 nei 100 metri

1 minuto di lettura

L'americano ha preceduto Koite e Browning ROMA (ITALPRESS) – Non impressiona nei 100 metri lo statunitense Christian Coleman: 10.09 (+0.1) in finale dopo il 10.13 (-0.3) della batteria. Seconda piazza per il giapponese Yuki Koike (10.22), terzo l'australiano Rohan Browning (10.23). Rai Benjamin (Usa) passeggia in 48.60 nei 400hs, sulla pista del suo argento olimpico (con il sensazionale 46.17). Sempre negli ostacoli, successo per la statunitense primatista del mondo dei 100hs Kendra Harrison con 12.76 (-0.1). Vittoria e primato personale per il giapponese Natsuki Yamakawa nel lungo con 8,14 (+0.4). Giappone a segno anche sulla pedana dell'alto che ha incoronato Gimbo Tamberi ai Giochi: 2,27 per Ryoichi Akamatsu. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pc/red 08-Mag-22 12:40

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nadal in allenamento agli Internazionali BNL d’Italia 2022, ecco il video esclusivo

0  0,00