Calcio: Serie A. Nicola “Si deciderà tutto all’ultima giornata”

1 minuto di lettura

"Dà fastidio prendere gol allo scadere ma è giusto essere obiettivi" SALERNO (ITALPRESS) – "Tutti noi vorremmo arrivare quanto prima al sogno salvezza. Dà fastidio prendere gol allo scadere ma è giusto essere obiettivi. Era un impegno tosto, contro una squadra dai grandi valori e che lotta per il nostro stesso obiettivo". Queste le parole di Davide Nicola, al termine del pareggio (1-1) tra la sua Salernitana e Cagliari. "Rispetto alla gara col Venezia l'abbiamo approcciata meglio. Era la terza partita in una settimana per noi. Nel secondo tempo abbiamo alzato di più il baricentro. Alla fine è arrivato un pareggio. Sarebbe stato bellissimo vincere, ma forse anche troppo facile. Il nostro sogno si concretizzerà all'ultima partita. Ora dobbiamo prepararci all'impegno di Empoli. È un'avventura straordinaria e completamente diversa. È chiaro che non è mai facile lottare in queste situazioni. È importante mantenere il controllo emotivo delle situazioni. I ragazzi stanno mostrando equilibrio. Le qualità le abbiamo anche noi", ha aggiunto Nicola. "È fondamentale costruire un bel rapporto con chi devi lavorare. A me piace lavorare dando tutte me stesso ed è quello che pretendo anche dagli altri. Da un lato spiace per il gol preso all'ultimo, ma dall'altra sono felice perché siamo reduci da una settimana molto tosta con 4 punti collezionati in 2 scontri diretti. Dobbiamo continuare a crederci perché sapevamo di dover arrivare alle ultime due giornate", ha proseguito iol tecnico della Salernitana. "Anche i ragazzi erano amareggiati per la rete presa alla fine ed è questo che mi piace di loro. Hanno un'anima e un cuore incredibili. Devono essere pronti a combattere sino alla fine in una lotta salvezza davvero emozionante. Se ci avessero detto che a 2 incontri dalla fine ci saremmo potuti giocare questa impresa nessuno ci avrebbe creduto. Noi ci stiamo costruendo qualcosa di importante da 3 mesi e proveremo ad andarcelo a prendere", ha concluso Nicola. (ITALPRESS). xh9/pdm/red 08-Mag-22 20:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, Draghi a G7 “Avanti con le sanzioni e nuovo slancio ai negoziati”

0  0,00