Motomondiale: Gp Francia. Bastianini “Le Mans pista particolare e bella”

1 minuto di lettura

Il pilota riminese del Team Gresini: "Meteo variabile importante" ROMA (ITALPRESS) – "Le Mans è una pista abbastanza particolare, ma molto bella. Di solito il meteo e quindi le condizioni del tracciato sono una variabile importante, ma speriamo non sia così questa volta". Enea Bastianini scalda i motori in vista del Gran Premio di Francia, tappa europea del motomondiale che si correrà in casa del campione in carica e leader della classifica Fabio Quartararo. "Mi piacerebbe ritrovare quel feeling con la moto che a Jerez abbiamo perso un po': diciamo ritrovare la moto di Portimao, dove solo il risultato non ci aveva sorriso", ha aggiunto il 24enne pilota riminese del Team Gresini Racing, terzo in campionato con 69 punti. "Le Mans è una pista tosta, per temperature e meteo – ricorda l'altro centauro italiano del Team Gresini, Fabio Di Giannantonio – Abbiamo sempre avuto condizioni molto particolare, però arriviamo da un test positivo nel quale abbiamo trovato una buona via da seguire a livello di setup e quindi c'è curiosità di vedere se funzioneranno su questo tracciato". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). mc/com 09-Mag-22 10:38

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaccino Covid, studio Gemelli su rischio riacutizzazione in pazienti IPF

Articolo successivo

Putin “Combattiamo per la sicurezza e la nostra patria”

0  0,00