Motomondiale: Gp Francia. Marini “A Le Mans per ridurre il divario”

1 minuto di lettura

Bezzecchi: "La pista mi piace, spero di riuscire ad essere competitivo" ROMA (ITALPRESS) – "Ci aspetta una settimana impegnativa a Le Mans e, come spesso accade, probabilmente con freddo e pioggia". Così Luca Marini in vista del fine settimana del Gp di Francia, tappa del Mondiale della motoGp. "Ai test post gara abbiamo fatto un bel lavoro: siamo riusciti ad essere davvero veloci con la media – spiega il pilota marchigiano del VR46 Racing Team su Ducati Desmosedici, fratellastro di Valentino Rossi – Sarà importante essere pronti a tutto, adattarsi ai cambiamenti meteo e sarà questo il reale banco di prova per quanto fatto a Jerez. L'obiettivo è ridurre il divario: gli ultimi GP sono stati un po' sotto le mie aspettative, ci mancava velocità. "Le Mans è una pista che mi piace, sono andato sempre abbastanza forte lì nelle classi inferiori – ricorda l'altro centauro italiano del VR46 Racing Team, Marco Bezzecchi – Spero di riuscire ad essere competitivo anche in sella alla MotoGP, ma il meteo sarà la vera incognita. La cosa più importante sarà avere tempo di provare in tutte le situazioni, asciutto e bagnato, per essere pronti ad affrontare la gara in ogni eventualità". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). mc/com 10-Mag-22 09:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Crimea-Nato, parla Capuozzo: “Gli Usa non vogliono la pace, l’Europa si svegli”

Articolo successivo

L’Oréal Italia, Emmanuel Goulin nuovo amministratore delegato

0  0,00