Calcio: Uefa. Ceferin “Uniti siamo imbattibili,difendiamo nostri valori”

1 minuto di lettura

"Una minoranza non può pensare di privatizzare il nostro sport", ha dichiarato il presidente della Confederazione europea VIENNA (AUSTRIA) (ITALPRESS) – "Quando siamo uniti nessuno può batterci, i miliardari e gli oligarchi calpestano i valori del calcio, ma nelle avversità ci siamo stretti per difendere il nostro sport". Il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, parla a Vienna all'indomani del Comitato Esecutivo che ha stabilito le nuove regole per le competizioni europee. Il numero 1 del calcio europeo non dimentica la Superlega e attacca gli ideatori definendoli, "una manciata di miliardari che non accetta l'idea di poter perdere sul campo. Noi forse possiamo perdere qualcuno durante la lotta, ma il calcio ne esce comunque vincitore", ha detto il presidente Uefa, riferendosi alla frattura che ormai sembra insanabile con Juventus, Real e Barcellona, ovvero i club che ancora non hanno abbandonato il progetto della Superlega. "Il calcio vince, è resiliente, non viene dominato dal potere, non può essere privatizzato da una minoranza, magari anche forte e potente ma comunque una minoranza. Con voi il calcio è in buone mani", ha aggiunto Ceferin riferendosi ai presidenti delle federazioni associate. – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). ari/red 11-Mag-22 12:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Fiamme Gialle di Foligno scoprono odontoiatra abusivo

0  0,00