Motomondiale: Gp Francia, Aleix Espargarò “RS-GP può migliorare ancora”

1 minuto di lettura

Vinales: "Stiamo lavorando per crescere anche in qualifica" LE MANS (FRANCIA) (ITALPRESS) – Aprilia affronterà il weekend di Le Mans forte dello stato di forma straordinario mostrato fino ad ora da Aleix Espargaró, perfetto interprete della RS-GP 2022 e reduce da due podi consecutivi a Portimao e Jerez. Lo scorso anno solo un inconveniente in una gara avversata dalla pioggia gli aveva negato un risultato importante, statistica che il pilota spagnolo è deciso a correggere. "Veniamo da dei buoni test a Jerez, dove abbiamo trovato qualche risposta interessante per migliorare il nostro spunto in partenza – le sue parole – E' importante continuare a migliorare, la RS-GP è sicuramente ad un ottimo livello ma questo non significa che non ci sia margine di crescita. Specialmente nelle prime fasi di gara che, sempre di più, condizionano poi il risultato finale. Arriviamo in Francia con serenità e consapevolezza, stiamo lavorando bene". Continua a lavorare sul proprio adattamento Maverick Viñales, la cui prestazione in gara quanto a ritmo è fuori discussione. Rimane ancora complicato per lui estrarre il massimo dal pacchetto tecnico sul singolo giro, in qualifica. "Il nostro percorso di adattamento continua. Probabilmente riusciremo a beneficiare di alcune soluzioni provate lunedì a Jerez ma sarà soprattutto importante procedere passo dopo passo. In gara riesco ad essere veloce, molto veloce in alcune situazioni, ma è chiaro che il mio feeling con la RS-GP non mi permette ancora di esprimere la massima prestazione. Questo diventa particolarmente evidente il sabato, in qualifica, quando tutto deve essere perfetto – ammette l'ex Yamaha – E' un processo sul quale stiamo lavorando: sia io sia la moto abbiamo dei punti forti, non ci resta che trovare il miglior modo di sfruttarli". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). glb/com 11-Mag-22 18:16

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nibali dice basta a fine stagione “Ho dato tanto al ciclismo”

Articolo successivo

Tennis: Nadal, Zverev e Tsitsipas avanzano a Roma, bene anche Swiatek

0  0,00