Motomondiale: Gp Francia, Bagnaia “Continuare lavoro fatto a Jerez”

1 minuto di lettura

"L'obiettivo è essere competitivi e veloci" LE MANS (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Il nostro obiettivo è quello di continuare l'ottimo lavoro fatto a Jerez ed essere competitivi e veloci anche qui in Francia". Pecco Bagnaia sogna di ripetersi a Le Mans dopo il successo in Spagna, su un circuito dove negli ultimi due anni è stata sempre una Ducati a vincere, nel 2020 con Danilo Petrucci e nel 2021 con Jack Miller. "Questa settimana di pausa mi è sicuramente servita per recuperare e lasciare riposare la spalla dopo i due Gran Premi consecutivi di Portimão e Jerez, che sono stati molto impegnativi – racconta Bagnaia – Arriviamo in Francia, su una pista che in generale mi piace molto e dove mi diverto sempre a guidare, ma è sicuramente anche un tracciato non semplice, dove lo scorso anno abbiamo faticato un po' sull'asciutto. Rispetto alla passata stagione quest'anno il tempo dovrebbe essere migliore: non è prevista pioggia e anche le temperature sembrano essere più alte". "Sono contento di tornare a correre in Francia, dove ho sicuramente dei bei ricordi dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno – confessa invece Miller – Amo molto il tracciato di Le Mans e sento di poter essere competitivo anche quest'anno con la Desmosedici GP 22. Le previsioni meteo per questo fine settimana sono buone, ma il tempo in questa regione tende sempre ad essere piuttosto imprevedibile. In ogni caso, sono pronto ad affrontare il weekend con qualsiasi condizione con l'obiettivo di ottenere un altro buon risultato domenica in gara". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). glb/com 11-Mag-22 15:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

VIa libera alla “Legge Salvamare”, Marevivo “Vittoria storica”

0  0,00