Calcio: Barcellona, Psg su De Jong ma servono 100 milioni

1 minuto di lettura

I blaugrana disposti a sacrificare l'olandese ma niente sconti BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Xavi chiede rinforzi, la situazione economica del Barcellona è quello che è e per questo al Camp Nou si sta valutando l'ipotesi di sacrificare un pezzo da novanta come Frenkie De Jong. L'ex Ajax ha parecchi estimatori: nelle scorse settimane, riporta la stampa catalana, il Manchester United avrebbe sondato il terreno e ultimamente anche il Psg si sarebbe detto molto interessato. La società francese pensa a un restyling a centrocampo e se Mbappè dovesse alla fine andare via i soldi che erano stati destinati al suo rinnovo verrebbero dirottati altrove, con De Jong fra le priorità per alzare il livello del centrocampo. Il Barcellona, però, non farà sconti e non si priverà dell'olandese per meno di 100 milioni di euro fra parte fissa e bonus. De Jong, dal canto suo, non vorrebbe andare via, già nel 2019 disse no al Psg – che gli presentò una proposta economicamente superiore – preferendo i blaugrana ma è al contempo consapevole che potrebbe essere ceduto per fare cassa. Xavi, del resto, ha chiesto alla società di avere due giocatori per ruolo. Detto che la priorità resta un attaccante top (Lewandowski, Salah e Manè le piste battute), al Barça servono un difensore che possa giocare sia al centro che sulla fascia (Azpilicueta il favorito), un esterno sinistro (Marcos Alonso preferito a Javi Galan del Celta e Grimaldo del Benfica), un'ala (avviati i contatti per Raphinha del Leeds) oltre a un eventuale sostituto dello stesso De Jong (Bernardo Silva potrebbe voler lasciare il Manchester City) e un erede di Busquets, anche se per la prossima stagione potrebbe essere data una nuova chance a Miralem Pjanic, di rientro dal Besiktas. C'è poi la questione relativa al rinnovo di Ousmane Dembelè, in scadenza a giugno: previsto un terzo e forse ultimo incontro col suo agente, Moussa Sissoko, per cercare di arrivare a un accordo. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 12-Mag-22 12:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Gravina “Special Olympics meraviglioso progetto”

Articolo successivo

Ciclismo: Malagò “Nibali straordinario, gratitudine infinita”

0  0,00