Basket: Nazionale, qualificazioni mondiali e test di lusso verso Europei

2 minuti di lettura

Definito il calendario degli impegni azzurri prima del girone al Forum di Milano ROMA (ITALPRESS) – Ritrovare la scia della meravigliosa cavalcata 2021, lavorare per il futuro, avvicinarsi al Mondiale maschile 2023 e prepararsi al meglio per l'attesissimo Europeo che tornerà in Italia, con il girone di Milano, dopo 31 anni. Non potrà essere un'estate come le altre per le Nazionali azzurre, a tutti i livelli, dopo la doppia qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo ottenuta lo scorso anno con la Senior maschile e con la 3×3 femminile. Le luci della ribalta saranno inevitabilmente sulla squadra del ct Meo Sacchetti, che a inizio settembre sarà padrona di casa al Forum di Assago: dal 2 all'8 settembre l'Italia affronterà nell'ordine Estonia, Grecia, Ucraina, Croazia e Gran Bretagna alla ricerca di un pass per le fasi finali di Berlino. Tutt'altro che banale, e anzi di primissimo livello, il cammino che porterà gli Azzurri a Milano. Si comincia il 20 giugno con il raduno a Trieste, città che ospiterà l'amichevole di prestigio contro la Slovenia il 25 giugno all'Allianz Dome. Un test match per arrivare pronti alla sfida decisiva con i Paesi Bassi in programma il 4 luglio ad Almere, ultimo step della prima fase di qualificazione alla Coppa del Mondo 2023. Come comunicato in precedenza, l'Italia non disputerà la gara casalinga contro la Russia in calendario l'1 luglio a causa della guerra in corso in Ucraina. Gli Azzurri si ritroveranno poi ad inizio agosto e da quel momento la squadra sarà in preparazione permanente fino all'EuroBasket. Prima però, due sfide alla Francia (il 12 agosto alla Unipol Arena di Bologna, il 16 a Montpellier) e l'ormai consueto appuntamento con la Supercup di Amburgo che prevede la semifinale con la Serbia il 19 agosto e la finale il giorno successivo contro una tra Germania e Repubblica Ceca. Quattro "classiche" del basket europeo per avvicinarsi alle prime due gare ufficiali della seconda fase di qualificazione al Mondiale 2023. Ancora impossibile stabilire chi saranno gli avversari degli Azzurri, che di sicuro però usciranno dal girone composto da Spagna, Georgia, Ucraina e Macedonia del Nord. Primo impegno in trasferta il 24 agosto, il secondo a Brescia il 27 agosto. Dal 28 agosto il trasferimento a Milano pochi giorni prima dell'esordio all'EuroBasket 2022. Priva di impegni ufficiali, invece, l'estate della Nazionale femminile del ct Lino Lardo. Quattro amichevoli, anche in questo caso di alto livello contro Spagna e Belgio al torneo di Melilla in Spagna e contro Spagna e Slovenia al torneo di Cividale del Friuli. Uno stage fortemente voluto dalla Fip per lavorare sull'immediato futuro, quello che a novembre prevede due impegni importanti nell'ambito della qualificazione all'EuroBasket Women 2023, entrambe in Italia contro Svizzera e Slovacchia. Sul futuro lavorerà anche Gianmarco Pozzecco alla guida della Nazionale Under 23 Sperimentale maschile che si radunerà a Roseto degli Abruzzi dal 26 giugno e poi volerà a Toronto per giocare il torneo Globl Jam (5-10 luglio) e affrontare i pari età di Canada, Stati Uniti e Brasile. La Coppa Europa di Graz (9-11 settembre) è certamente l'appuntamento più importante dell'estate 2022 per le Nazionali 3×3, che cercheranno di qualificarsi a Costanza (Romania) dal 4 al 5 giugno. Femminile impegnata anche nella Women's Series, mentre Under 23 e Under 21 prenderanno parte a diverse tappe della Nations League, torneo in grande espansione. Finale dal 14 al 16 settembre a Costanza (Romania). Torna anche l'appuntamento con i Giochi del Mediterraneo, in programma a Orano, in Algeria, dal 30 giugno al 3 luglio. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/com 13-Mag-22 12:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Letta-Meloni, Conte-Salvini: le nuove coppie della politica. Ecco perché

0  0,00