Calcio: Argentina. Nei 35 pre-convocati per l’Italia anche Marcos Senesi

1 minuto di lettura

Il difensore del Feyenoord ha il passaporto italiano. Nove i convocati che giocano in Serie A BUENOS AIRES (ARGENTINA) (ITALPRESS) – Poco più di due settimane alla Finalissima, ovvero la sfida tra l'Italia campione d'Europa e l'Argentina detentrice della Coppa America. Appuntamento l'1 giugno a Wembley, dove gli azzurri alzarono al cielo il trofeo di Euro2020, ma in realtà la partita è già iniziata. Il ct dell'Albiceleste, Lionel Scaloni, ha infatti inserito nella lista dei 35 pre-convocati anche il nome di Marcos Senesi, difensore argentino del Feyenoord (avversario della Roma nella finale di Conference League) che ha anche passaporto italiano e che piace a Roberto Mancini, commissario tecnico azzurro che potrebbe fare la stessa mossa, mettendo il giocatore davanti a un bivio. L'ex San Lorenzo, 25 anni, già in passato è stato inserito nella lista dei pre-convocati di Scaloni, ma non ha mai indossato la maglia della Nazionale A, mentre ha vestito quella delle giovanili. Al di là di Senesi, tanti volti noti in una sfida che metterà di fronte diversi compagni di club di Serie A. Torna in elenco anche Paulo Dybala, ancora per una settimana attaccante della Juventus, poi ci sono altri otto giocatori che militano nel campionato italiano. Oltre a Dybala, infatti, Scaloni ha chiamato Musso (Atalanta), Molina e Perez (Udinese), Martinez Quarta e Gonzalez (Fiorentina), Dominguez (Bologna), Correa e Lautaro (Inter). Questa la lista completa: Portieri: Emiliano Martinez (Aston Villa); Juan Musso (Atalanta), Geronimo Rulli (Villarreal) e Franco Armani (River Plate). Difensori: Gonzalo Montiel (Siviglia), Nahuel Molina (Udinese), Juan Foyth (Villarreal), Lucas Martinez Quarta (Fiorentina), Cristian Romero (Tottenham), German Pezzella (Betis), Marcos Senesi (Feyenoord), Nicolas Otamendi (Benfica), Lisandro Martinez (Ajax), Nehuen Perez (Udinese), Nicolas Tagliafico (Ajax) e Marcos Acuña (Siviglia). Centrocampisti: Guido Rodríguez (Betis), Leandro Paredes (Psg), Nicolas Dominguez (Bologna), Alexis Mac Allister (Brighton), Rodrigo De Paul (Atletico Madrid), Exequiel Palacios (Bayer Leverkusen) e Giovani Lo Celso (Villarreal). Attaccanti: Lionel Messi (Psg), Alejandro Gomez (Siviglia), Nicolas Gonzalez (Fiorentina), Lucas Ocampos (Siviglia), Angel Di María (Psg), Emiliano Buendia (Aston Villa), Angel Correa (Atletico Madrid), Paulo Dybala (Juventus), Joaquin Correa (Inter), Julian Alvarez (River Plate), Lucas Alario (Bayer Leverkusen) e Lautaro Martínez (Inter). – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 14-Mag-22 09:22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, Zelensky “Russi si stanno ritirando da Kharkiv”

0  0,00