Calcio: Chiffi “Errore in Udinese-Inter, giusto il richiamo del Var”

1 minuto di lettura

"Farina è stato un maestro e una guida che mi ha fatto crescere. Se sono arrivato in Serie A è grazie a lui" ROMA (ITALPRESS) – "Farina è stato un maestro e una guida che mi ha fatto crescere. Se sono arrivato in Serie A è grazie a lui". Daniele Chiffi ha ricordato con queste parole Stefano Farina, dopo aver ricevuto un riconoscimento in sua memoria durante la cerimonia del Premio Bearzot al Salone d'Onore del Coni. "Stefano ci ha fatto capire fin da subito che ambiente avremmo trovato in ogni categoria, l'errore è fisiologico e fa parte della vita". E a proposito di errori, Chiffi ha analizzato la scelta presa durante Udinese-Inter in occasione del rigore inizialmente non dato (e poi assegnato dopo il consulto al Var) dopo il contatto Pablo Mari-Dzeko. "È un errore – ha spiegato Chiffi – Un posizionamento ottimale dovrebbe aiutarti a comprendere bene. Lì ho pensato che il difensore avesse toccato prima il pallone e l'ho spiegato al Var. Nel momento in cui il Var si è reso conto che ho visto una cosa sbagliata mi richiama giustamente al monitor". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/gm/red 16-Mag-22 12:42

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

“Stigma invisibile”, la prima serie Tv che racconta l’Hiv

Articolo successivo

Pisani corre con protesi donata da Giusy Versace

0  0,00