Calcio: Milan. Virdis “Manca un punto, logico sia favorito per scudetto”

1 minuto di lettura

L'ex attaccante rossonero: "Contro il Sassuolo non penserà al pari ma giocherà a viso aperto" ROMA (ITALPRESS) – "Manca solo un punto, è logico che il Milan sia favorito per lo scudetto". Così, ai microfoni di Radio Anch'io Sport, su Rai Radio 1, l'ex bomber rossonero Pietro Paolo Virdis sul testa a testa per il titolo, che si risolverà solo all'ultima giornata, tra Milan e Inter. "I rossoneri hanno due punti di vantaggio, basta loro un pareggio ma è ancora tutto da giocare – spiega l'ex attaccante sardo, con un passato anche alla Juventus – Contro il Sassuolo non penserà al pari ma giocherà a viso aperto, almeno lo spero". Virdis tesse poi le lodi della società e di Pioli: "Maldini e i dirigenti hanno fatto un lavoro fantastico. Non avendo grandi disponibilità economiche, hanno cercato giovani interessanti in squadre blasonate, che Pioli ha fatto crescere lentamente. C'è tanto futuro davanti, sono giocatori di valore e di grande prospettiva". Virdis fatica a trovare un uomo simbolo di questo Milan: "In difesa Kalulu e Tomori, dopo l'infortunio di Kjaer, sono cresciuti tanto, così come Hernandez. Ma se devo fare un nome, dico Leao: ha dei numeri, se mantiene la testa con equilibrio è la sorpresa dell'anno. Poi in mezzo al campo dico Tonali, che dopo il primo anno sembrava perso. Ibra? Lo terrei sempre, per la sua personalità. La crescita di questo gruppo credo sia anche merito suo. Certo, vista la sua età e quella di Giroud – conclude Virdis – credo si debba iniziare a cercare un altro centravanti". – foto Image – (ITALPRESS). mc/red 16-Mag-22 09:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Amato “Su ergastolo ostativo Consulta deve rispettare il Parlamento”

Articolo successivo

Motomondiale: Suzuki valuta di lasciare MotoGp alla fine della stagione

0  0,00