Calcio: Trentalange “Ci vuole specializzazione del Var”

1 minuto di lettura

"Rocchi ha ottime possibilità di essere confermato" ROMA (ITALPRESS) – "Arriveremo ad aprirci alla comunicazione, magari non subito. Ma serve un clima più disteso". Ne ha parlato il presidente dell'Associazione Italiana Arbitri, Alfredo Trentalange, durante la consegna del Premio Bearzot alla memoria di Stefano Farina all'arbitro Chiffi, "che ha uno stile 'low profile' che non lascia spazio a protagonismi, ma punta al cuore di una scelta che è sempre semplice, onesta e trasparente". "Dividere la carriera arbitro-Var? Noi pensiamo ci debba essere una specializzazione della funzione del Var – ha aggiunto Trentalange – un po' come è successo con gli assistenti" ha aggiunto il numero uno dell'AIA. Chiusura sul designatore Rocchi: "Ha ottime possibilità di essere confermato visto il grande lavoro che sta facendo e l'apertura ai giovani, ma lo deciderà il Comitato Nazionale". – foto Italpress – (ITALPRESS). spf/gm/red 16-Mag-22 12:48

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie B. Dionisi squalificato per una giornata

Articolo successivo

Calcio: De Zerbi “Desidero tornare ad allenare, Italia ha precedenza”

0  0,00