Calcio: Dybala “Amore tifosi il premio migliore che mi porto dietro”

1 minuto di lettura

"Sette anni bellissimi, vi porterò sempre nel mio cuore", dice l'argentino rivolgendosi al popolo bianconero TORINO (ITALPRESS) – "Il saluto di tutti voi tifosi ieri è stato per me il più grande premio che potessi portarmi dietro. Grazie". Con queste parole Paulo Dybala, il giorno dopo l'ultima partita con la maglia della Juventus all'Allianz Stadium, le lacrime e gli abbracci, saluta e ringrazia i tifosi bianconeri. Si rivolge a loro, mentre in una delle storie postate pubblica i tanti messaggi di sostegno, tra foto e testi, che compagni ed ex compagni gli hanno dedicato nelle ultime ore, dal dopo-partita del match con la Lazio a stamane. "Sono arrivato qui a 21 anni come il numero che allora portavo sulle spalle, in questi anni sono cresciuto come calciatore e come uomo – riavvolge il nastro la Joya mentre scorrono le immagini della sua avventura juventina -. Sono stati anni bellissimi, pieni di gioia, di lavoro, di gol e di vittorie, non sempre è andata come speravo o come meritavamo, ma ci siamo sempre rialzati. Grazie a questa squadra ho tagliato traguardi davvero importanti, qui ho trovato compagni speciali, mi sono sempre sentito amato dai tifosi, dalla gente, dai bambini e questo non lo dimenticherò mai". "Con il tempo – conclude la Joya – sono cresciute le responsabilità e ho sempre cercato di essere all'altezza. Siamo stati insieme sette anni, sette anni di momenti bellissimi e anche di qualche momento difficile. Le nostre strade oggi si dividono, ma io vi porterò sempre nel mio cuore perché mi avete dato tanto amore e tanto rispetto, io spero di avervi dato un po' di gioia". – foto Image – (ITALPRESS). ari/red 17-Mag-22 17:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Agricoltura, tra Italia e Israele un “ponte” di innovazione

Articolo successivo

“Elevata incertezza” per l’economia italiana

0  0,00