Calcio: Psg, Messi pronto a rimanere per riscatto e Champions

1 minuto di lettura

Capitolo Mbappè: il progetto sportivo non lo convince PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Quella che sta per concludersi è forse la peggior stagione della sua carriera e anche per questo Lionel Messi non intende lasciare Parigi dalla porta secondaria. Il fuoriclasse argentino ha faticato ad ambientarsi tanto che si è parlato di un ritorno al Barça o di un futuro nella Mls ma, secondo "L'Equipe", nella sua testa c'è solo un obiettivo: guidare il Psg alla conquista della prossima Champions League. Messi ha legato con molti nello spogliatoio, come Verratti e Marquinhos, in 33 partite ha collezionato 11 gol e 13 assist e vuole migliorare queste statistiche, possibilmente sotto la guida di un nuovo allenatore visto che con Pochettino il rapporto non sarebbe mai decollato. Difficilmente, però, avrà ancora come compagno di squadra Kylian Mbappè, in scadenza a giugno e corteggiato dal Real. L'attaccante, volato in Qatar nei giorni scorsi, non avrebbe comunque del tutto escluso la possibilità di rinnovo: i dubbi non riguardano le cifre (si parla di 50 milioni di ingaggio a stagione e 100 di premio alla firma) ma il progetto sportivo. Mbappè, in particolare, nutrirebbe dei dubbi sul lavoro di Leonardo e teme un'altra scelta sbagliata in panchina per il dopo-Pochettino. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 18-Mag-22 12:00

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

PIL e inflazione, l’Italia frena e l’Europa la sgrida

Articolo successivo

In uno studio l’acqua minerale secondo i professionisti della salute

0  0,00