Pugilato: Mondiali donne. Testa in finale per l’oro, Mesiani bronzo

1 minuto di lettura

L'azzurra è attesa dal match contro la fortissima taiwanese Lin Yu-Ting. ROMA (ITALPRESS) – Irma testa lotterà per l'oro venerdì nella finale dei Campionati Mondiali di pugilato femminile che si disputano a Istanbul. Oggi l'azzurra, medaglia di bronzo olimpica di Tokyo 2022, ha ottenuto in semifinale nella categoria 57 kg una vittoria netta sull'indiana Manisha Moun (5-0) che le ha aperto le porte della finalissima con un verdetto unanime della giuria (30-26, 30-27, 30-27, 29-28, 29-28). In finale Irma Testa sfiderà la fortissima taiwanese Lin Yu-Ting. La poliziotta campana comunque vada, con l'oro o l'argento mondiale, diventa la prima italiana a salire sul podio di tutte le principali manifestazioni internazionali. "Sono felicissima" queste le parole di Irma Testa "sia per la vittoria sia per aver espresso la mia boxe fin dal primo gong di questa semifinale. Di solito parto piano, ma oggi sono riuscita a dare tutto fin dall'inizio. Domani mi troverò ad affrontare un'avversaria di altissimo livello, ma ho la voglia, la forza e la ferrea determinazione di portarmi a casa l'oro". Non è riuscita invece a superare la brasiliana Beatriz Ferreira in semifinale, nella categoria 60 kg, la trentenne di Latina Alessia Mesiano che è uscita sconfitta dal confronto ma ha comunque conquistato una medaglia di bronzo. (ITALPRESS). gm/red 18-Mag-22 20:00

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Psg. Verratti “Dobbiamo capire che per vincere si deve soffrire”

Articolo successivo

Morelli “Il porto di Palermo è una risorsa per la città e la Sicilia”

0  0,00