Calcio: Senesi “Ho detto no a Mancini, sogno maglia Argentina”

1 minuto di lettura

"Voleva facessi parte del suo progetto ma voglio giocare per il mio Paese" ROMA (ITALPRESS) – Lusingato ma il sogno è sempre stato la camiseta albiceleste. Marcos Senesi, 25enne difensore argentino del Feyenoord, è stato corteggiato da Roberto Mancini perchè sposasse la causa azzurra ma alla fine ha detto sì a Scaloni, che lo ha incluso per la prima volta fra i convocati della Seleccion. "E' molto bello il fatto che due nazionali mi volessero, mi sento un privilegiato – racconta a 'Olè' – Mi ha contattato Mancini che mi ha illustrato il suo progetto. Voleva che ne facessi parte, farà un rinnovamento importante. Che l'Italia non vada al Mondiale è un peccato per tutto il calcio, sono i campioni d'Europa in carica. Ma ho parlato anche con lo staff tecnico dell'Argentina al quale ho manifestato la mia voglia di giocare per il mio Paese. La realtà è che da sempre sogno di vestire la maglia dell'Argentina". Senesi incrocerà l'Italia nella "Finalissima" di Wembley ma già mercoledì prossimo, col suo Feyenoord, avrà un antipasto nella finale di Conference League con la Roma. "Credo che ancora non ci siamo resi conto di quello che stiamo facendo. Quando sono arrivato ci siamo qualificati per la finale della Coppa d'Olanda che poi non si è giocata per la pandemia e ora ci apprestiamo a giocare una finale europea. È una competizione nuova e vogliamo fare la storia. Noi abbiamo già concluso la stagione e siamo venuti in Portogallo a fare una sorta di mini-precampionato e questo può essere un vantaggio. Ma loro arriveranno con più ritmo perchè stanno ancora giocando partite importanti". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 19-Mag-22 13:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg News – 19/5/2022

Articolo successivo

Calcio: Dalla Spagna “Barcellona punta su Koulibaly per la difesa”

0  0,00