Boston travolge Miami, in Nba finale Est sull’1-1

1 minuto di lettura

Tatum firma 27 punti, 24 a testa per Smart e Brown MIAMI (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Miami scatta veloce ma poi Boston prende in mano la partita e sbanca la FTX Arena. A Est perfetto equilibrio in finale (1-1) dopo gara 2, con i Celtics che vanno sotto 18-8 in apertura ma poi chiudono il primo tempo sul +25 (70-45). Jayson Tatum (27 punti), Marcus Smart e Jaylen Brown (24 punti a testa) trascinano i Celtics al successo per 127-102, in vista dei prossimi due appuntamenti al TD Garden. "I ragazzi hanno orgoglio, hanno visto nel modo in cui abbiamo perso gara 1 un'occasione d'oro e hanno pensato di poter fare molto meglio. E lo hanno fatto", applaude i suoi coach Udoka. Per Smart anche 12 assist e 9 rimbalzi, con Boston che sul finale di primo quarto ha piazzato un break di 17-0 con cinque triple in sei possessi. È stata la svolta per pareggiare i conti contro una Miami alla quale stavolta non è bastato Jimmy Butler (29 punti), con Vincent e Oladipo che hanno chiuso con 14 punti ciascuno. "E' una sconfitta, non importa se hai perso di uno o di 20, ci faremo trovare pronti per gara 3", garantisce Vincent in vista di domani notte, quando la serie si sposterà a Boston. "Sono venuti fuori e ci hanno colpito sul muso", ammette Adebayo. Nella notte italiana si torna in campo invece a San Francisco, per gara 2 fra Golden State e Dallas: Warriors avanti 1-0. – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). glb/red 20-Mag-22 08:43

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Governo, Letta “Durerà fino alla scadenza naturale della legislatura”

Articolo successivo

La catastrofe che sta per abbattersi sull’Europa

0  0,00