Calcio: Conference, Mourinho “È finale ma prepararla come ogni gara”

1 minuto di lettura

"Non so come giocherà il Feyenoord ma sappiamo cosa dobbiamo fare noi" TIRANA (ALBANIA) (ITALPRESS) – "Bisogna fare tutto quello che si fa per ogni partita, anche se è una finale, è l'ultima partita della stagione e c'è in palio qualcosa di speciale come un trofeo". Josè Mourinho, ai microfoni di Sky Sport, prova a 'normalizzare' la vigilia della sfida col Feyenoord a Tirana, ultimo atto della Conference League. "Questa gara fa parte di un percorso per il gruppo e a livello individuale giocare una finale ti permette di crescere – sottolinea ancora il tecnico portoghese – Che Feyenoord mi aspetto? Hanno avuto tanto tempo per prepararsi e lavorare, potrebbero aver preparato qualcosa di diverso: già nel ritorno della semifinale col Marsiglia, dove hanno fatto 0-0, hanno giocato una partita diversa rispetto a quella che è la loro filosofia. Ma noi sappiamo come vogliamo giocare". Recuperato Mkhitaryan: "Ha la condizione fisica per aiutare la squadra, siamo ottimisti. Ieri ha fatto dei test veri e abbiamo sensazioni positive". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 24-Mag-22 17:43

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Conference, Pellegrini “Cresciuti tanto, coppa ciliegina”

Articolo successivo

Roma pronta alla finale, Mourinho “Sappiamo cosa fare”

0  0,00