Calcio: Fiorentina. Commisso “Settimo posto un successone”

1 minuto di lettura

"Grazie per quest'anno a tutte le componenti della Fiorentina" FIRENZE (ITALPRESS) – "Grazie per quest'anno a tutte le componenti della Fiorentina. Sfortunatamente non sono riuscito a vedere tutte le partite dal vivo. Ho dovuto affrontare una situazione difficile, ora sto meglio, ho passato momenti complicati, ora le cose stanno andando al meglio. Ringrazio i medici, mia moglie Catherine ed i miei figli". Lo ha detto il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, rispondendo a delle domande inviategli in forma audio da parte di alcuni giornalisti che seguono le sorti della squadra gigliata. Rocco Commisso era rientrato negli Stati Uniti ad inizio dicembre. "Ho sbagliato a tornare in Italia" mesi fa "perche' avrei voluto parlare con Vlahovic ed i suoi procuratori ed invece ho peggiorato la mia salute. Comunque adesso voglio parlare di altro" ha aggiunto Commisso. "Quest'anno ci sono state tre squadre che hanno fatto piu' punti dell'anno scorso e cioè Milan, Napoli e Roma, altre ne hanno fatti di meno -ha puntualizzato Commisso-. La Fiorentina ha fatto 22 punti in piu', nessuna squadra in Europa ed in Italia ha fatto quello che abbiamo fatto noi. Nessuno si aspettava il settimo posto e ci siamo arrivati, per me è stato un successone. Voglio ringraziare Italiano che ha fatto un grandissimo lavoro e tutti gli addetti della società che sono stati vicini alla squadra per ottenere tale risultato". "Le squadre che ci sono davanti" in classifica "hanno tutte un monte ingaggi superiore a quello che abbiamo noi. Senza ricavi non si possono spendere soldi per i giocatori" ha spiegato Commisso che ha puntualizzato come per questo "un nuovo stadio sia indispensabile". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). gm/red 24-Mag-22 13:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Giochi, Snaitech “Regole più chiare per difendere la legalità”

Articolo successivo

Tg News – 24/5/2022

0  0,00