Calcio: Nations League.Inghilterra,anche Abraham e Tomori contro azzurri

1 minuto di lettura

Gli inglesi, oltre all'Italia, affronteranno la Germania e due volte l'Ungheria LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Ci sono anche l'attaccante della Roma, Tammy Abraham, e il difensore del Milan neo-campione d'Italia, Fikayo Tomori, tra i convocati del commissario tecnico dell'Inghilterra, Gareth Southgate, per le sfide di Nations League. I vice-campioni d'Europa affronteranno rispettivamente il 4 e il 7 giugno l'Ungheria e la Germania in trasferta, l'11 è in programma la rivincita della finale di Euro2020 in casa contro gli azzurri di Mancini e il 14, ancora in casa, il ritorno contro gli ungheresi. "Abraham e Tomori hanno il grande merito di essersi ambientati in un Paese e in un calcio diverso, hanno imparato un'altra lingua e si sono adeguati a un'altra cultura – dice il ct inglese -. Fikayo entra nel gruppo con la sicurezza di chi ha vinto uno scudetto e che ogni settimana ha giocato davanti a 70.000 tifosi, una pressione simile a quella che si ha quando si gioca in Premier, ha giocato una grande stagione". Tra i convocati non ci sono i giocatori del Liverpool sabato impegnati nella finale di Champions contro il Real, Southgate ha preferito fargli staccare la spina dopo un periodo così logorante tra lotta per il titolo e per la massima competizione europea. Unica eccezione Trent Alexander-Arnold. Questa la lista: Portieri: Jordan Pickford (Everton), Nick Pope (Burnley), Aaron Ramsdale (Arsenal). Difensori: Trent Alexander-Arnold (Liverpool), Conor Coady (Wolverhampton), Marc Guehi (Crystal Palace), Reece James (Chelsea), James Justin (Leicester), Harry Maguire (Manchester United), John Stones (Manchester City), Fikayo Tomori (Milan), Kieran Trippier (Newcastle), Kyle Walker (Manchester City), Ben White (Arsenal). Centrocampisti: Jude Bellingham (Borussia Dortmund), Conor Gallagher (Crystal Palace), Mason Mount (Chelsea), Kalvin Phillips (Leeds), Declan Rice (West Ham), James Ward-Prowse (Southampton). Attaccanti: Tammy Abraham (Roma), Jarrod Bowen (West Ham), Phil Foden (Manchester City), Jack Grealish (Manchester City), Harry Kane (Tottenham), Bukayo Saka (Arsenal), Raheem Sterling (Manchester City). – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 24-Mag-22 15:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pirelli raddoppia in un anno primo equipaggiamento elettriche e ibride

Articolo successivo

Basket: Nazionale. Gallinari “Disponibile, spero far parte del gruppo”

0  0,00