Calcio: Argentina, Romero “Gara con Italia ci dirà a che punto siamo”

1 minuto di lettura

"Anche se sono fuori dal Mondiale restano una delle squadre più forti" ROMA (ITALPRESS) – "La partita con l'Italia sarà un ottimo test: al di là del fatto che non si è qualificata per i Mondiali, resta una delle migliori squadre del mondo e ci aiuterà a vedere a che punto siamo". Cristian Romero, ex difensore di Genoa e Atalanta e oggi agli ordini di Conte al Tottenham, è pronto per la "Finalissima" di mercoledì a Wembley fra Italia e Argentina. "Comunque vada penso che stiamo andando molto bene come nazionale – racconta El Cuti alla 'Espn' – Crediamo nel nostro lavoro, in quello che stiamo facendo. Ci sono sempre cose da migliorare ma è importante la strada della vittoria che stiamo tracciando ormai da tempo e che ci dà grande fiducia: non dico che vinceremo il Mondiale ma sicuramente l'Argentina sarà una delle candidate al successo". Tornando alla gara di Wembley, per Romero "l'Italia è una delle migliori squadre d'Europa. L'abbiamo analizzata in questi giorni, ha giocatori in tutte le zone del campo che possono farti male. Il centrocampo è forse il loro reparto più forte ma è comunque una squadra consolidata, che sta insieme da molto tempo". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 30-Mag-22 16:26

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Le mamme contro le mascherine (e i grembiuli)

Articolo successivo

AI Act, dal report dei parlamentari Ue proposte su questioni aperte

0  0,00