F.1: Red Bull. Sergio Perez rinnova, contratto fino al 2024

1 minuto di lettura

Il messicano prolunga di altri due anni l'accordo con il team LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Sergio Perez festeggia la vittoria di Montecarlo con il prolungamento del contratto. La Red Bull, infatti, ha annunciato il rinnovo del 32enne pilota messicano fino al 2024. "Da quando è entrato a far parte di Oracle Red Bull Racing, Checo ha svolto un lavoro fantastico – il commento del team principal Christian Horner -. Ha dimostrato più volte di essere non solo un magnifico uomo squadra, ma anche un grande pilota. Per noi scegliere di contare ancora sulla sua velocità, sulla sua abilità nelle gare e sulla sua esperienza è stato facile e siamo lieti che Checo continuerà a correre per il team fino al 2024. Con lui e Verstappen crediamo di avere una coppia di piloti che può portarci al massimo dei premi in Formula 1". Dal trionfo al Gp di Monaco alla firma, giorni intensi e felici per Perez. "Per me questa è stata una settimana incredibile, vincere il Gran Premio di Monaco è un sogno per qualsiasi pilota, che poi subito dopo arrivi l'annuncio del rinnovo fino al 2024 mi rende estremamente felice. Sono orgoglioso di essere in un Team dove mi sento come a casa". "Stiamo lavorando molto bene insieme e il mio rapporto con Max Vertsappen, dentro e fuori dalla pista, ci aiuta a spingerci ancora di più in avanti – il commento del messicano -. Abbiamo costruito un team molto unito, questa stagione lo sta dimostrando, sono entusiasta di continuare e non vedo l'ora di capire dove ci può portare il lavoro che stiamo portando avanti". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 31-Mag-22 15:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Volvo primo marchio ad aderire all’iniziativa SteelZero

Articolo successivo

Peugeot annuncia l’arrivo in estate della nuova 408

0  0,00