A Parigi infortunio per Zverev, Nadal centra la 14^ finale

1 minuto di lettura

Costretto al ritiro dopo 3 ore di battaglia il tedesco, stoico e storico lo spagnolo. PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Rafa Nadal ha raggiunto la finale del singolare maschile del Roland Garros per la 14esima volta in carriera. Lo spagnolo, nel giorno del suo 36° compleanno, ha superato Alexander Zverev, costretto al ritiro per un infortunio alla caviglia destra. Il tedesco ha messo male il piede ed è crollato a terra, in lacrime, sul 6 pari nel secondo parziale, dopo il primo set vinto da Nadal per 7-6 (10-8). Al termine di una splendida e incertissima partita, trascorse poco più di tre ore, i due giocatori non avevano concluso nemmeno due set. Dopo il medical time-out di rito, Zverev è rientrato sul manto in terra rossa del "Philippe-Chatrier" in stampelle e ha dato forfait. Domenica, il "veterano" di Manacor, il secondo finalista più "anziano" del Roland Garros (dopo Bill Tilden, che nel 1930 aveva 37 anni), andrà a caccia del suo 14esimo titolo nella prova del Grande Slam parigina e, soprattutto, del suo 22esimo trionfo in carriera nelle prove Major. Affronterà il vincente dell'altra semifinale, che oppone il croato Marin Cilic e il norvegese Casper Ruud. Per Zverev, 25enne, rimandato, amaramente, l'appuntamento con il primo successo in una prova del Grande Slam e anche con la vetta del ranking internazionale, che avrebbe raggiunto in caso di vittoria nel French Open. Domani andrà in scena, intanto, la finale femminile: di fronte la polacca Iga Swiatek, numero uno del mondo e del seeding, vincitrice del Major parigino nel 2020, e la statunitense Coco Gauff, 18enne, alla prima finale della carriera in un Major. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). pdm/red 03-Giu-22 18:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pozzecco “Guidare la Nazionale responsabilità enorme”

Articolo successivo

Treno Alta Velocità esce dai binari a Roma, salvi i passeggeri

0  0,00