Calcio: Tomori “Scudetto dolcissimo, sapevamo potercela fare”

1 minuto di lettura

"La festa per il titolo? Mai visto niente di simile" LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "Mai visto niente di simile: così tanta gente, tutta per strada, non si può descrivere. Ci sono volute ore per percorrere pochi chilometri". Fikayo Tomori è rimasto davvero impressionato dall'entusiasmo del popolo milanista in occasione della parata per lo scudetto. Il 24enne centrale inglese è stato uno degli uomini simbolo della cavalcata rossonera: "Nessuno si aspettava che ce la facessimo. E per questo quando ce l'abbiamo fatta è stato anche più bello, abbiamo dimostrato che la gente si sbagliava. È stata una vittoria dolcissima per tutti noi, che sapevamo di potercela fare", racconta al "Guardian" l'ex Chelsea, che da difensore non poteva trovare ambiente e campionato migliore per crescere. "Ho visto Franco Baresi dopo l'ultima partita, sei attorniato da legende qui. Il modo in cui si difende in Italia è del tipo 'mi assicurerò che con quello che sto facendo nessuno potrà superarmi'. C'è orgoglio. Guardate poi Bonucci e Chiellini: sono scaltri, c'è da imparare da loro – aggiunge Tomori – In Italia si fischia molto, se entri in tackle devi farlo nel modo giusto, devi assicurarti di restare in piedi, di essere nella giusta posizione per recuperare la palla e non fare fallo". – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). glb/red 03-Giu-22 11:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lo stabilimento Bmw di Monaco compie 100 anni

Articolo successivo

Ex premier Ucraina “Con la guerra si rischia una nuova Chernobyl”

0  0,00