Calcio: Brasile. Paulo Sousa si dimette e lascia il Flamengo

1 minuto di lettura

Dopo la seconda sconfitta consecutiva in campionato è divorzio con il tecnico portoghese RIO DE JANEIRO (BRASILE) (ITALPRESS) – E' ufficiale il divorzio tra il Flamengo e Paulo Sousa. Il club di Rio de Janeiro ha annunciato le dimissioni del tecnico portoghese, arrivate dopo la seconda sconfitta consecutiva incassata in casa del Bragantino. L'ex tecnico della Fiorentina, che aveva un contratto fino al dicembre del 2023, in tutto ha diretto 32 partite dei rubro-negros con un bilancio di 19 vittorie, 7 pareggi e sei sconfitte. In campionato, dopo 10 giornate, la squadra è 12esima con 12 punti. A sostituire l'ex centrocampista, che per accettare l'offerta del Flamengo aveva lasciato la guida tecnica della Polonia, al momento sarà l'allenatore dell'Under 20, Mario Jorge. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). ari/red 10-Giu-22 11:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il salario minimo? Serve più a M5S e Pd che ai lavoratori

Articolo successivo

Il rosso di Vespa Elettrica Red arriva nei concessionari

0  0,00